Post Digitale

Considero la cultura postdigitale, termine che mutuo dal contesto artistico, una parte del postumanesimo, in cui si supera la distinzione di ciò che è on o off line e tutto diventa parte di un’unica definizione del mondo.

L’avvento dei media sociali ha totalmente annullato la distinzione tra la vita “reale” e quella “virtuale”. La rete è la naturale estensione della vita quotidiana. Non esiste un Simone Favaro Virtuale ed uno Reale. Ma esiste un solo Simone Favaro che si esprime e si relaziona con il mondo in modo diversi.

Cambia totalmente l’approccio. Agli albori della rete si tenevano distinte l’identità virtuale da quella reale. Oggi non è più possibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...